Cosa fare se si trova un cane vagante

Innanzitutto chiamare i Vigili del Comune dove si è avvistato l’animale: per la Legge 281/91 e successivo TU 33/2009 sono obbligati ad intervenire.

Se fosse un giorno festivo oppure di notte si possono chiamare i Carabinieri. Solo le Autorità possono chiamare il servizio di accalappiacani e non un privato cittadino.

Se possibile bloccare l’animale vagante di modo che sia possibile il suo recupero immediato all’arrivo dell’accalappiacani.

L’accalappiacani raccoglie l’animale vagante o ferito .

Il cane viene portato per i primi 10 gg. nel canile sanitario di Levate – tel. 3292212709.

Se ha il microchip ed il proprietario è rintracciabile, verrà riconsegnato, altrimenti, trascorsi 10 gg, in mancanza di microchip o se il proprietario non è rintracciabile, il cane sarà portato nel canile convenzionato con il comune dove è avvenuto il ritrovamento.

In caso di animale identificato, i costi di recupero e di mantenimento sino al ritiro da parte del proprietario, sono a carico dello stesso.

Nel caso il cane non sia identificato il costo del recupero del cane e del suo mantenimento fino ad adozione è a carico del Comune dove è stato ritrovato.

2 Comments

  1. Salve,dal”11 aprile è scomparso un cane di color nero con zampe rossastre (pastore) anziano e malato con una neoformazione vicino al tartufo.Non può allontanarsi per più di 100 metri per difficoltà di movimento delle articolazioni dovuto alla senescenza e conosce il posto.é gia stato accalappiato per dispetto davanti a casa mia (Montello via Sandro pertini)e siccome ho altri cani, lui rimane nelle vicinanze per una mezzoretta…le ho pensate tutte,ma un cane della sua età non scappa per le cagne in calore e abito vicino ad un fiume ma nelle reti per i rami e detriti non ho trovato niente il cane ha 16 anni e si chiama pueblo se avete notizie sono reperibile al numero.3429837511-035680902.grazie

    1. Buongiorno Davide,
      le pubblico il messaggio anche sulla nostra pagina facebook che è frequentatissima. Anzi, se poi volesse inviare anche una foto….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *