ENPA SEZIONE BERGAMO

Fiere del cucciolo

Le Fiere del Cucciolo ed altre mostre di animali tanto propagandate nascondono un lato molto crudele.

I cuccioli, precocemente strappati alle loro madri, pertanto sanitariamente ancora più vulnerabili, sono spesso importati dai paesi dell’Est, dove vengono acquistati a prezzi economici.

In Italia vengono venduti ad un prezzo doppio o addirittura triplo di quanto è stato pagato per loro all’origine.

Il problema è che questi cuccioli non vengono sottoposti ad alcun controllo veterinario e spesso portano con sé virus in incubazione.
Dopo qualche settimana si sviluppa la malattia ed il cucciolo muore.

Se i cuccioli non sono già malati, si ammalano durante il viaggio, che è svolto in condizioni alquanto precarie.

Durante le fasi di allevamento, trasporto ed esposizione il cucciolo viene trattato come un oggetto:giornate intere trascorse in gabbi, lunghi spostamenti, solitudine.

Visitare queste esposizioni o peggio ancora acquistare animali, non fa che incrementare ed arricchire chi specula sulla loro pelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RESTIAMO IN CONTATTO





FAI UNA DONAZIONE

Schierati anche tu dalla parte degli animali
e aiutaci ad aiutarli.

Realizzato da Francesca La Banca
ENPA Bergamo

ENPA Bergamo