Perché non posso portare i cuccioli al gattile

cute-baby-cats-wallpaper-1

Se troviamo dei cuccioli di gatto senza la mamma….non prendiamoli!!!

  • Il più delle volte la mamma sta cacciando nei dintorni ed asportando voi i piccoli glieli rubate!!
  • Troppo spesso arrivano al gattile cuccioli “abbandonati”… non sono stati abbandonati, bensì rubati dall’animalista di turno che in buona fede li sottrae alla mamma e li porta al gattile!
  • Così facendo la mamma starà in giro ore disperata a cercare i suoi piccoli e le verrà certamente una mastite.
  • Ed i piccoli, se sopravviveranno allo svezzamento effettuato da un umano, saranno molto più inclini a infezioni e virus e avranno un’alta possibilità di morire.
  • Per cui … se vedete una cucciolata … lasciatela dove è.
  • Solo dopo aver appurato che la mamma non è nei dintorni (potrebbe non avvicinarsi perché voi siete lì), leggete innanzitutto questa premessa e poi le schede successive.
  • Se troviamo invece dei cuccioli che sono stati abbandonati (spesso in uno scatolone, vicino ai cassonetti dell’immondizia o in altri posti), dopo aver appurato che la mamma non è nei dintorni, dobbiamo sapere che si trovano in una situazione di stress e di carenze generali (calore della mamma, cibo della mamma, ambiente tranquillo, anticorpi che la mamma passa loro con il latte materno, ecc).
  • I gattini piccoli sono così esseri deboli ed indifesi, che possono essere facili vittime di virus ed infezioni batteriche, che in esseri così piccoli sono mortali.
  • Se al gattile ENPA di Bergamo la mortalità dei gatti e dei piccoli è drasticamente calata è proprio grazie a questa accortezza vitale per i piccoli: in una comunità non si possono garantire le condizioni di quasi asetticità necessari affinché i piccoli non contraggano infezioni e malattie.
  • Al gattile ENPA di Bergamo abbiamo invece numerose famiglie affidatarie, che si portano nelle loro abitazioni una cucciolata, per lo svezzamento in famiglia.
  • Per cui…se troviamo dei cuccioli, leggiamo attentamente queste schede guida.
  • Poi potremo sentire il Gattile ENPA di Bergamo per sapere se c’è disponibile una famiglia affidataria oppure potrete divenire voi stessi una famiglia affidataria.
  • Il Gattile ENPA di Bergamo potrà aiutarvi per l’adozione dei cuccioli a tempo.

4 Comments

  1. Una gatta ha preso la mia lavanderia come rifugio per partorire 5 gattini. Ora li sta allattando, Penso che qualcuno l’abbia abbandonata , così sembra visto che è coccolona. Vorrei sapere cosa devo fare, visto che 6 bocche da sfamare sono un po’ troppe. E’ possibile portare i gattini dopo l’allattamento, da voi? O come mi devo comportare visto che non ho intenzione di tenerli tutti, tranne che mamma e un micetto ? La sterilizzazione quanto costa? Mi auguro che mi rispondiate via mail yvoba66@hotmail.com o telefonicamente 3896768732. Grazie Yvonne

  2. salve, vorrei un aiuto..da poco nel meccanico difronte a casa mia sono stati trovati 3 piccoli cuccioli..di una vecchia gatta che se ne prendeva cura la mia sorellina portando qualche volta cibo ecc…ma purtroppo..è stata investita..non posso tenerli dato che ho un cane di media taglia…in passato ho provato a portare la gattina che si occupava mia sorella..ma con scarsi risultati..non so che fare….sono troppo piccoli da lasciare..e non posso tenerli a casa per colpa del cane…e ahime…ho pensato di lasciarli in qualche gattile…tipo il vostro…scusate il disturbo, spero mi rispondiate presto grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *